Craps dal vivo

craps dal vivo

Proveniente direttamente dal Nord America, il craps è un gioco di dadi noto per le sue regole complicate, è sempre più disponibile nel casinò dal vivo . In effetti, l’andamento del gioco dipende molto da queste regole. Questo è il caso del lancio iniziale. Ci sono anche i vari tipi di scommesse e la sottile strategia che li circonda. Perché se il craps è un gioco d’azzardo, anche il talento ha voce in capitolo.

Tuttavia, il concetto di questo gioco di dadi è abbastanza semplice. Si gioca con due dadi. Uno sparatutto lancia i dadi. Gli altri giocatori, scommettono sulle possibilità del lanciatore di rilasciare tale o tale somma secondo le regole del gioco già stabilite.


💝 Selezione del casinò: i migliori dadi dal vivo 💝


storia dei dadi

Craps come lo conosciamo oggi è stato il frutto di John H. Winn, un creatore di dadi, ma il gioco risale a molto più indietro. Craps è il lontano discendente di un gioco risalente alle Crociate, “Hazard”. Le sue origini, tuttavia, rimangono incerte. La sua paternità sarebbe infatti attribuita a Sir William de Tire e ai suoi cavalieri nel 1125. Lo avrebbero giocato durante l’assedio di un castello chiamato “Hazarth” o “Asart”, da cui sarebbe derivato il nome del gioco: Hazard. Altre fonti, invece, lo attribuiscono agli arabi, perché in lingua araba “al zar” significa “dadi”.

Ad ogni modo, gli inglesi adottarono rapidamente il gioco, tanto che il craps è anche chiamato “English pass”. Viene, ad esempio, citato più volte da Geoffrey Chacer nei “Racconti di Canterbury”. L’aristocrazia, proprio come la borghesia inglese, se ne affezionava.

Poi venne John H. Winn a cui dobbiamo la forma moderna del gioco. Oltre ad aver consentito le scommesse da parte di qualcuno diverso dal lanciatore di dadi, gli dobbiamo anche il design del tavolo da gioco.

Originario degli Stati Uniti, era anche lì che era più popolare. Nel corso dei decenni, è stato portato sullo schermo prima di attraversare davvero il mare grazie all’arrivo di Internet. Con lui sono arrivati i giochi online, attraverso i quali i giocatori di lingua francese lo hanno davvero scoperto. Attualmente, chi ha meno familiarità con i dadi può esercitarsi gratuitamente nei casinò online prima di iniziare.

Craps dal vivo: come si gioca?

Craps è uno dei grandi giochi da casinò ad avere solo poche versioni live. Se esistono versioni con estrazioni virtuali, quella live è alquanto carente. Per una buona ragione: la complessità del gioco. È difficile per i designer convertire tutte le complessità delle interazioni di craps in una versione con croupier dal vivo. Tuttavia, una versione live è una necessità. Il software che genera numeri casuali è sempre più criticato. I giocatori chiedono la garanzia della trasparenza dei tiri effettuati.

Nei dadi dal vivo progettati da Evolution Gaming , i tiri dei dadi vengono effettuati da una mano meccanica. I movimenti sono scelti casualmente da un programma.

Ecco un piccolo riassunto di questo craps dal vivo:

  • Studio delle riprese: Riga, Lettonia
  • Frequenza: 1 lancio ogni 25 secondi
  • Tempo di presa: 15 secondi
  • $£€ Struttura delle scommesse: 0,50 – 1000
  • Rapporti: a seconda delle scommesse
  • Tasso di ridistribuzione: tra 83,33% e 99,17%
  • Disponibilità: 24/24

In live craps, un gioco viene giocato come un normale gioco di craps. Tutti i giocatori scommettono in anticipo sul passaggio o sul non passaggio. Quindi il croupier dà due dadi al lanciatore.

Il tiro in uscita o il tiro di apertura è il primo tiro. È decisivo per il resto delle operazioni. Ci sono tre scenari:

  • Esce il 7 o l’11: passa il lanciatore. Tutti quelli che hanno scommesso su “pass”; vince 1:1 mentre chi scommette su “non passare” perde e la sua scommessa viene sottratta dal dealer. Il round finisce. Lo stesso lanciatore rilancia i dadi.
  • Esce il 2, 3 o 12: il lanciatore non passa, è un craps. Tutti quelli che scommettono su “pass” perdono. Coloro che scommettono su “non passare”; vincere 1:1. Il round finisce. Lo stesso lanciatore rilancia i dadi.
  • Esce il 4, 5, 6, 8, 9 o 10: la somma si chiama “punto”. Il gioco passa ad un’altra fase.

Punto il giocatore ritirerà nuovamente i dadi.

  • Se esce il punto (somma del coming out roll): chi “passa” vince e chi “non passa” perde.
  • Se esce il 7: il “non passare”; vincono e perdono i “passaggi”.

Il giocatore lancerà tutte le volte necessarie fino a quando non appare l’uno o l’altro di questi scenari. Nel frattempo, i giocatori potranno spostare la loro scommessa se è coerente.

Tuttavia, Evolution Gaming ha apportato alcune modifiche. Le scommesse sono state limitate e semplificate nel tentativo di fornire un’area di scommesse più funzionale. In effetti, non dovrebbe nascondere il tavolo del vero dealer. Non preoccuparti però, perché il numero di scommesse nei dadi dal vivo è sufficiente per rendere il gioco abbastanza soddisfacente.

Il craps live ha un tasso di vincita del 98,6% sulle scommesse “pass”, “don’t pass”, “dont’ come” o “com”. Tuttavia, può scendere al 90% su altre scommesse, come scommettere su 12.

Sfortunatamente, i dadi dal vivo difficilmente catturano l’atmosfera elettrizzante di un vero tavolo di dadi da casinò a terra.

Gli svantaggi del craps

Sebbene il craps sia un gioco esilarante, non è particolarmente vantaggioso in termini di vincite. A lungo termine, il craps paga molto poco. Ma questo non è l’unico aspetto negativo. Ecco alcuni dei principali svantaggi del craps.

  • Il sistema delle scommesse non funziona: da questo punto di vista, il craps è molto simile alla roulette. Con due dadi a sei facce, ci sono 36 possibilità. L’intero gioco si basa sulla probabilità che una tale combinazione esca da un tiro. Nonostante statistiche e calcoli, nulla è mai certo. I calcoli scientifici sono quindi inutili. Giocando a lungo termine, un giocatore rischierebbe di perdere enormi somme senza conseguenti vincite.
  • La maggior parte delle scommesse non sono consigliate: valutando le probabilità delle combinazioni in uscita corrispondenti a tale o tale scommessa, vediamo subito che molte non valgono la pena. Le “scommesse a proposta” sono particolarmente sconsigliate, poiché beneficiano principalmente del casinò. Fanno eccezione solo la scommessa “non passare” e le scommesse dispari (scommessa Odds ). Da questo punto di vista, il craps è il gioco meno redditizio a lungo termine, proprio come le slot machine che sono ancora i giochi da casinò con il ritorno sull’investimento più incerto.
  • Giocare online è dannoso: i dadi online vengono eseguiti a un ritmo molto veloce. Se vediamo 50 o 60 giri all’ora nei casinò tradizionali, una tabella online mostra più di 400 giri all’ora. Questa velocità non lascia molto tempo per la riflessione. Un giocatore potrebbe perdere ingenti somme in breve tempo. L’unica consolazione è pensare che le somme in gioco possono essere molto basse e che alcuni casinò online offrono rendimenti superiori al normale.

Vincere a Craps – Strategia di Craps dal vivo

Nonostante i cattivi presagi, puoi comunque provare a vincere il jackpot del craps. Il più probabile sarebbe che tu te ne vada con la tua scommessa o qualcosa di simile. Nei giochi d’azzardo, puoi usare la probabilità per aiutarti a fare le tue scelte. I calcoli sono abbastanza abbordabili, in quanto sono al livello di uno studente delle scuole superiori. Non devi risolvere uno dei problemi millenari per farla franca.

Nel craps vengono utilizzati due dadi scaricati. Ciascuno è composto da 6 facce numerate 1, 2, 3, 4, 5 e 6. Ogni numero su ogni dado ha una possibilità di 1 su 6 di uscire, o 1/6. Ci sono anche 6 x 6 possibilità, o 36. Ogni combinazione ha quindi una possibilità su 36 di apparire.

Supponiamo di puntare alla somma 4. Solo 3 combinazioni possono darti questo: 2+2, 1+3 e 3+1. La somma 4 ha quindi 3 possibilità su 36 (3/36) di comparire, ovvero 1 possibilità su 12 (1/12). In termini di probabilità, più ti avvicini a 1, più possibilità hai.

Per sperare di uscirne, puoi rifare lo stesso esercizio con tutti i numeri importanti nel craps, come i numeri corrispondenti a “non passare” o “passare” al tiro in uscita. Devi determinare tutte le combinazioni possibili per ottenere la somma desiderata, e quella dai sei numeri scritti sulle facce dei dadi.

Per esempio :

  • Per ottenere la somma di 2, abbiamo: 1 + 1. Cosa fa una combinazione, cioè 1/36
  • Per ottenere la somma di 5, abbiamo: 1 + 4, 4 + 1, 2 + 3, 3 + 2. Che fa 4 combinazioni, o 4/36. Se semplifichiamo, otteniamo 1/9.

Puoi classificarli in una tabella per familiarizzare

Alla fine di questo esercizio, è facile rendersi conto che 7 è la somma con il maggior numero di combinazioni, perché queste equivalgono a 6. La somma 7 ha quindi 6/36 probabilità di apparire, che può essere semplificata a 1/6! Sette è il numero più probabile che appaia nel gioco dei dadi.

Tuttavia, va sempre tenuto presente che i calcoli delle probabilità sono solo indicativi. I tiri nel gioco dei dadi rimangono soggetti al caso. Tutto è ancora possibile.

🙋 Domande frequenti su Craps dal vivo

🎯 Quali suggerimenti per giocare a craps dal vivo?

Il primo consiglio è quello di fissare obiettivi ragionevoli e avere limiti di scommessa e quindi sapere come gestire il tuo budget. È importante scegliere con attenzione i tipi di scommesse sul craps in cui investirai dopo il lancio di uscita. Definisci dove il vantaggio del casinò è più basso. u003Ca href=”https://casinos-jackpot.it/craps-dal-vivo/”u003E>> Ulteriori informazioniu003C/au003E

✔️ Quali sono i migliori editori per giocare a Craps con croupier dal vivo?

u003Ca href=”https://casinos-jackpot.it/craps-live-evolution-gaming/” target=”_blank” rel=”noreferrer noopener”u003ECraps Evolution Gamingu003C/au003E , Vivo Gaming

₿ È possibile giocare a Craps dal vivo con criptovaluta?

Sì, questa pratica è sempre più diffusa, puoi giocare in Bitcoin su alcuni tavoli live